Cos'è il pedigree?

Il pedigree è la carta d'identità del vostro cane, illustra l’albero genealogico e perciò non è solo un pezzo di carta riservato a particolari soggetti.

E' la prova che dietro al vostro cucciolo di Labrador Retriever è stato fatto un profondo lavoro di SELEZIONE (purtroppo non così profondo in alcuni casi...), che non riguarda solo la bellezza, ma anche il carattere e la salute. 

Diffidate di coloro che vi chiedono una differenza di prezzo tra cuccioli con e senza pedigree. Secondo la nostra filosofia il pedigree DEVE, senza alcun costo aggiuntivo, accompagnare il cucciolo venduto o affidato alle nuove famiglie.

Diffidate di tutti coloro che non vi mostrano i propri soggetti durante la vostra visita in allevamento; diffidate di chi non vuole mostrarvi le certificazioni sanitarie dei genitori. Diffidate di chi vuole darvi un cucciolo privo di pedigree, e diffidate di chi vende i propri cuccioli tramite pet-store. Diffidate, inoltre, di chi alleva più razze: il vero amante dedica tutto se stesso alla razza prescelta, o al massimo ad un paio.

Ma soprattutto diffidate da tutte quelle persone che REGALANO cuccioli di razza o li vendono a prezzi stracciati.

 

Quanto costa un Labrador?

Veniamo alla questione del prezzo, una delle domande più ricorrenti è: quanto costa un cucciolo di Labrador?

Il prezzo per un buon cucciolo di Labrador Retriever, acquistato in un allevamento che ha a cuore il benessere dei propri cani, si aggira tra le 1000 e le 1800 euro.

Il prezzo varia in base ai genitori, al numero dei nati, ai costi effettivamente sostenuti dall'allevatore affinché quel determinato accoppiamento vada a buon fine, e alle spese per il mantenimento delle cucciolate.

Il prezzo si abbassa nel caso la famiglia fosse interessata a collaborare con l'allevamento e decida quindi di prendere il cucciolo a patto di affido.

Voglio ricordare poi che un cane è per la vita, ci accompagna lungo una bella fetta del nostro cammino; non dovremmo quindi esagerare nel fare economia quando si tratta di scegliere dove acquistare il cucciolo. Dovremmo piuttosto stare attenti all'ambiente in cui vivono i riproduttori, nascono e crescono le cucciolate, oltre a tutti i vari certificati sanitari e referti veterinari che ne attestano la salute e l'esenzione dalle principali patologie.



Newsletter